Facebook Twitter Blog Residenza Case Sparse YouTube Vimeo




_Aya Onodera


Tears of Acacia




Il lavoro dell’artista giapponese parte dall’utilizzo di elementi naturali ricavati da un albero di acacia, abbattuto a causa di un temporale. L’albero di acacia rappresenta per l’artista un forte richiamo alla sua casa in Giappone: Aya è cresciuta in una casa dominata da quell’albero, che è caduto durante lo Tsunami. La Onodera a Case Sparse ricrea il suo studio d’artista e realizza quattro tele in seta e pigmenti ottenuti con le foglie, le radici e la corteccia estrapolate dall’acacia.

Rossella Farinotti