Facebook Twitter Blog Residenza Case Sparse YouTube Vimeo




_Luisa Littarru


Senza fini di Lu: Passaggio




Questa é la storia del passaggio di Luisa nel bosco.
L’artista, camminando lungo questo sentiero la prima volta, ha immaginato di trovare qui il suo posto: ha scelto di abitare un castagno centenario, di essere ospitata da esso. In cambio, come regalo a quest’albero generoso e magnifico, come segno della sua riconoscenza, ha voluto creare una scia di pura lana naturale, che dall’alto va verso il basso, avvolge la corteccia e corre per terra. La lana é il materiale che ha scelto perché é affine a lei e affine al bosco, é visibile anche da lontano con un colore vivo e candido che risalta con il bruno della corteccia e poi é duraturo: cambia ma non si esaurisce. Col tempo, con il passare delle stagioni, la lana verrà integrata nel bosco, i piccoli animali si serviranno di essa come riparo per costruire i nidi, la vegetazione si insinuerà nelle sue fibre, così come la polvere e la terra si poseranno su quel candore bianco. Col tempo, quello che é stato un passaggio diverrà luogo.